Rafforza le comunità della Florida e ricevi un rimborso fino a $ 200.000 o il 50% delle imposte sulle vendite e sull'uso della Florida successivi in ​​Florida donando ad avventure inclusive

La tua attività o organizzazione riscuote e rimette le vendite e utilizza le tasse per lo stato della Florida? Puoi scegliere di reindirizzare il 50% dei ricavi dell'imposta sulle vendite raccolti dalla tua organizzazione nell'ultimo anno e le prossime 3 ad avventure inclusive.

La tua organizzazione può ricevere un rimborso fino a $ 200.000 o il 50% delle vendite e l'uso fiscale rimesso per l'anno precedente + i prossimi 3 anni per i contributi della comunità a specifici progetti di integrazione e integrazione delle avventure inclusive.

Le donazioni possono essere in contanti o attività liquide, proprietà immobiliari o donazioni in natura di beni, materiali, attrezzature, inventario o altre risorse.

Ciò significa che, poiché le entrate dell'imposta sulle vendite rimangono nella tua organizzazione, è lo stesso di aver venduto avventure inclusive il tuo prodotto o inventario che contribuisce a uno dei nostri progetti con sconto del 50% dalla vendita al dettaglio.

Per guardarlo in un altro modo, se i COGS (acquisizione o produzione di +1 unità) esclusi le spese generali sono meno del 50% del suo valore al dettaglio, non costa nulla alla tua organizzazione e possono persino risparmiare denaro.

I rimborsi sono disponibili per l'anno precedente anche se le imposte sulle vendite sono già state presentate. Il credito può essere portato avanti fino a tre anni nel futuro.

 

Dettagli legali

(p)Credito d'imposta sui contributi della comunità per le donazioni.

1. Autorizzazione.Persone che sono registrate presso il dipartimento ai sensi del s. 212.18 Per riscuotere o rimettere le vendite o l'utilizzo dell'imposta e che effettuano donazioni agli sponsor ammissibili sono ammissibili a crediti d'imposta contro le loro vendite statali e utilizzo le passività fiscali come previsto nel presente paragrafo:
un.Il credito deve essere calcolato come il 50 percento del contributo annuale della comunità approvato dalla persona.
b.Il credito deve essere concesso come rimborso contro le vendite statali e l'utilizzo delle tasse segnalate sui rendimenti e rimesso nei 12 mesi precedenti la data di domanda al dipartimento per il credito come richiesto nel sotto-subparagrafo 3.c. Se il credito annuale non viene utilizzato completamente attraverso tale rimborso a causa di pagamenti fiscali insufficienti durante il periodo di 12 mesi applicabili, l'importo inutilizzato può essere incluso in una domanda di rimborso effettuato ai sensi del sotto-subparagrafo 3.c. Negli anni successivi contro i pagamenti fiscali totali effettuati per tale anno. I crediti di trasporto possono essere applicati per un periodo di 3 anni indipendentemente da qualsiasi limitazione del tempo che altrimenti si applicherebbe ai sensi di s. 215.26.
c.Una persona potrebbe non ricevere più di $ 200.000 in crediti d'imposta annuali Per tutti i contributi della comunità approvati apportati in un anno.
d.Tutte le proposte per la concessione del credito d'imposta richiedono l'approvazione preventiva del Dipartimento delle opportunità economiche.
e.L'ammontare totale dei crediti d'imposta che possono essere concessi per tutti i programmi approvati ai sensi del presente paragrafo e SS. 220.183 e 624.5105 sono $ 12,5 milioni nell'anno fiscale 2018-2019, $ 13,5 milioni nell'anno fiscale 2019-2020 e $ 10,5 milioni in ogni anno fiscale per progetti che offrono opportunità abitative per le persone con bisogni speciali o opportunità di proprietà a basso reddito o molto a basso reddito o molto -How-Income famiglie e $ 3,5 milioni ogni anno fiscale per tutti gli altri progetti. Come usato in questo paragrafo, il termine "persona con bisogni speciali" ha lo stesso significato di s. 420.0004 E i termini "persona a basso reddito", "famiglia a basso reddito", "persona molto bassa" e "famiglia molto bassa" hanno gli stessi significati di s. 420.9071.
f.Una persona che ha diritto a ricevere il credito fornito in questo paragrafo, s. 220.183o s. 624.5105 può ricevere il credito solo in una sezione a scelta della persona.
 
2. Requisiti di idoneità.
un.Un contributo della comunità da parte di una persona deve essere nella seguente forma:
(IO)Contanti o altre attività liquide;
(Ii)Proprietà immobiliare, inclusa la proprietà del 100 % di una società di proprietà immobiliare;
(Iii)Merci o inventario; o
(IV)Altre risorse fisiche identificate dal Dipartimento delle opportunità economiche.

Ai fini del presente sottocaragrafo, il termine "holding di proprietà immobiliare" indica un'entità della Florida, come una società a responsabilità limitata della Florida, che è interamente di proprietà della persona; è l'unico proprietario di proprietà immobiliare, come definito in s. 192.001(12), situato nello stato; è ignorato come entità a fini di imposta sul reddito federale ai sensi del 26 C.F.R. S. 301.7701-3 (b) (1) (ii); E al momento del contributo a uno sponsor ammissibile, non ha beni materiali diversi dalla proprietà immobiliare e qualsiasi altra proprietà che si qualifica come contributo della comunità.

b.Tutti i contributi della comunità devono essere riservati esclusivamente per l'uso in un progetto. Come utilizzato in questo sotto-preparagrafo, il termine "progetto" indica l'attività intrapresa da uno sponsor ammissibile che è progettato per costruire, migliorare o riabilitare sostanzialmente alloggi che è accessibile alle famiglie a basso reddito o alle famiglie molto più a basso reddito; progettato per offrire opportunità abitative alle persone con bisogni speciali; progettato per fornire risorse e strutture commerciali, industriali o pubbliche; o Progettato per migliorare le opportunità imprenditoriali e di sviluppo del lavoro per le persone a basso reddito. Un progetto può essere l'investimento necessario per aumentare l'accesso alle capacità a banda larga ad alta velocità in una comunità rurale che aveva una zona aziendale designata ai sensi del capitolo 290 dal 1 maggio 2015, compresi i progetti che comportano miglioramenti alle attività di comunicazione di proprietà un'azienda. Un progetto può includere la fornitura di programmi educativi museali e materiali che sono direttamente correlati a un progetto approvato tra il 1 ° gennaio 1996 e il 31 dicembre 1999 e situati in un'area che si trovava in una zona aziendale designata ai sensi della s. 290.0065 A partire dal 1 ° maggio 2015. Questo paragrafo non impedisce i progetti che propongono di costruire o riabilitare abitazioni per famiglie a basso reddito o famiglie molto basse su siti sparsi o opportunità abitative per le persone con bisogni speciali. Per quanto riguarda gli alloggi, i contributi possono essere utilizzati per pagare le seguenti esigenze speciali ammissibili, a basso reddito e attività abitative a basso reddito:
(IO)Commissioni di impatto e gestione dello sviluppo del progetto per bisogni speciali, progetti abitativi a basso reddito o molto basso;
(Ii)Costi di acconto e chiusura per persone con bisogni speciali, persone a basso reddito e persone molto basse;
(Iii)I costi amministrativi, comprese le commissioni di consulenza abitativa e di marketing, non superano il 10 percento del contributo della comunità, direttamente correlato a progetti speciali, a basso reddito o molto basso; e
(IV)La rimozione dei privilegi registrati contro la proprietà residenziale da parte di governi locali municipali, contea o speciali se la soddisfazione del privilegio è un precedente necessario al trasferimento della proprietà a una persona a basso reddito o a una persona molto bassa allo scopo di promuovere Proprietà della casa. I contributi per la rimozione del privilegio devono essere ricevuti da una terza parte non correlata.
 
c.Il progetto deve essere intrapreso da uno "sponsor idoneo", che include:
(IO)Un programma di azione comunitaria;
(Ii)Un'organizzazione di sviluppo non profit basata sulla comunità la cui missione è la fornitura di alloggi per persone con bisogni speciali, famiglie a basso reddito o famiglie molto basse o crescenti opportunità imprenditoriali e di sviluppo del lavoro per le persone a basso reddito;
(Iii)Una società di servizi abitativi di quartiere;
(IV)Un'autorità abitativa locale creata ai sensi del capitolo 421;
(V)Un'agenzia di riqualificazione della comunità creata ai sensi del s. 163.356;
(Vi)Un'agenzia o un'organizzazione del distretto di conservazione storica;
(Vii)Un comitato di sviluppo della forza lavoro locale;
(Viii)Un'organizzazione di supporto diretto come previsto in s. 1009.983;
(Ix)Un'agenzia di sviluppo della zona aziendale creata ai sensi della s. 290.0056;
(X)Un'organizzazione basata sulla comunità incorporato ai sensi del capitolo 617 che è riconosciuto come educativo, caritatevoleo scientifico ai sensi di s. 501 (c) (3) del codice delle entrate interne e di chi Statuto e gli articoli di incorporazione includono alloggi a prezzi accessibili, sviluppo economico o sviluppo della comunità come missione principale della società;
(Xi)Unità del governo locale;
(Xii)Unità del governo statale; o
(Xiii)Qualsiasi altra agenzia che il Dipartimento per le opportunità economiche indica la regola.

Una persona che contribuisce potrebbe non avere un interesse finanziario per lo sponsor ammissibile.

d.Il progetto deve trovarsi in un'area che si trovava in un zona aziendale designato ai sensi del capitolo 290 dal 1 maggio 2015 o di un portico anteriore Florida Comunità, A meno che il progetto non aumenti l'accesso alla capacità a banda larga ad alta velocità in una comunità rurale che aveva una zona aziendale designata ai sensi del capitolo 290 dal 1 ° maggio 2015, ma si trova fisicamente al di fuori dei confini della zona rurale designati. Qualsiasi progetto progettato per costruire o riabilitare abitazioni per famiglie a basso reddito o famiglie molto basse o [Qualsiasi progetto progettato per costruire o riabilitare] opportunità abitative per le persone con bisogni speciali è esente dal requisito della zona di questo sotto-subparagrafo.
e. (i)Se, durante i primi 10 giorni lavorativi dell'anno fiscale statale, vengono ricevute domande di credito d'imposta idoneo per progetti che offrono opportunità di alloggio per le persone con bisogni speciali o opportunità di proprietà per la casa per le famiglie a basso reddito o le famiglie molto basse per meno di Crediti fiscali annuali disponibili per tali progetti, il Dipartimento delle opportunità economiche concede crediti d'imposta per tali domande e concedere crediti d'imposta rimanenti in base all'ordine di arrivo, al primo servito per le successive domande ammissibili ricevute entro la fine dell'anno fiscale statale. Se, durante i primi 10 giorni lavorativi dell'anno fiscale statale, vengono ricevute domande di credito d'imposta idoneo per progetti che offrono opportunità di alloggio per le persone con bisogni speciali o opportunità di proprietà per la casa per le famiglie a basso reddito o le famiglie molto basse per più di Crediti fiscali annuali disponibili per tali progetti, il Dipartimento delle opportunità economiche concede i crediti d'imposta per tali domande come segue:
(UN)Se le domande di credito d'imposta presentate per i progetti approvati di uno sponsor idoneo non superano $ 200.000 in totale, i crediti devono essere concessi per intero se le domande di credito d'imposta sono approvate.
(B)Se le domande di credito d'imposta presentate per i progetti approvati di uno sponsor ammissibile superano i $ 200.000 in totale, l'importo dei crediti d'imposta concessi ai sensi della sub-sub-sub-paragrafo (a) deve essere sottratto dall'importo dei crediti d'imposta disponibili e dai crediti rimanenti deve essere concesso a ciascuna domanda di credito d'imposta approvata su base proporzionale.
(Ii)Se, durante i primi 10 giorni lavorativi dell'anno fiscale statale, vengono ricevute domande di credito d'imposta idoneo per progetti diversi da quelli che forniscono opportunità abitative per le persone con bisogni speciali o opportunità di proprietà per la casa per le famiglie a basso reddito o le famiglie molto basse. Meno dei crediti d'imposta annuali disponibili per tali progetti, il Dipartimento per le opportunità economiche concede crediti d'imposta per tali domande e concede crediti d'imposta rimanenti in base all'ordine di arrivo, al primo servito per progetti successivi diversi da quelli che offrono opportunità abitative per Le persone con bisogni speciali o opportunità di proprietà della casa per famiglie a basso reddito o famiglie molto più basse sono ricevute per più dei crediti d'imposta annuali disponibili per tali progetti, il Dipartimento per le opportunità economiche concede i crediti d'imposta per tali domande su un rapporto proporzionale base.
 
3. Requisiti delle applicazioni.
un.Uno sponsor ammissibile che cerca di partecipare a questo programma deve presentare una proposta al Dipartimento delle opportunità economiche che stabilisce il nome dello sponsor, una descrizione del progetto e l'area in cui si trova il progetto, insieme a informazioni di supporto come è prescritto dalla regola. La proposta deve inoltre contenere una risoluzione dall'unità governativa locale in cui il progetto si trova a certificare che il progetto è coerente con i piani e le normative locali.
b.Una persona che cerca di partecipare a questo programma deve presentare una domanda di credito d'imposta al Dipartimento delle opportunità economiche che stabilisce il nome dello sponsor, una descrizione del progetto e il tipo, il valore e lo scopo del contributo. Lo sponsor deve verificare, per iscritto, i termini della domanda e indicare la sua ricezione del contributo e tale verifica deve accompagnare la domanda di credito d'imposta. La persona deve presentare una domanda di credito d'imposta separata al Dipartimento delle opportunità economiche per ogni singolo contributo che fornisce a ogni singolo progetto.
c.Una persona che ha ricevuto la notifica dal Dipartimento delle opportunità economiche che un credito d'imposta è stato approvato deve applicare al Dipartimento per ricevere il rimborso. È necessario presentare domanda sul modulo prescritto per richiedere rimborsi delle vendite e utilizzare le tasse ed essere accompagnata da una copia della notifica. Una persona può presentare una sola domanda di rimborso al dipartimento entro un periodo di 12 mesi.
 
4. Amministrazione.
un.Il Dipartimento delle opportunità economiche può adottare le regole necessarie per amministrare il presente paragrafo, comprese le regole per l'approvazione o la disapprovazione delle proposte da parte di una persona.
b.La decisione del Dipartimento delle opportunità economiche deve essere scritta e, se approvata, la notifica indica il credito massimo consentito alla persona. Dopo l'approvazione, il Dipartimento delle opportunità economiche trasmette una copia della decisione al Dipartimento.
c.Il Dipartimento delle opportunità economiche monitora periodicamente tutti i progetti in modo coerente con le risorse disponibili per garantire che le risorse vengano utilizzate in conformità con il presente paragrafo; Tuttavia, ogni progetto deve essere rivisto almeno una volta ogni 2 anni.
d.Il Dipartimento delle opportunità economiche, in consultazione con gli intermediari abitativi e finanziari regionali e regionali, commercializzerà la disponibilità del programma di credito d'imposta sui contributi della comunità alle organizzazioni basate sulla comunità.